Radiologia

Radiografia senza mezzo di contrasto

Tecnica fotografica basata sulle proprietà di penetrazione dei raggi X, che permette di ottenere immagini permanenti della struttura interna di un oggetto.
Consente pertanto lo studio e l’esame dei vari organi e apparati del corpo umano tramite le loro immagini.
In particolare, l’organo è esaminato nelle sue condizioni naturali di radiotrasparenza. Sono così eseguite le radiografie dello scheletro (le ossa, ricche di calcio, assorbono la radiazione apparendo di colore bianco sulla pellicola) e del torace (i polmoni, pieni d’aria, permettono il passaggio dei raggi X e appaiono scuri nel radiogramma).

Controindicazioni: gravidanza

In caso di gravidanza parlare con il radiologo

Radiografia con mezzo di contrasto

Tecnica fotografica basata sulle proprietà di penetrazione dei raggi X, che permette di ottenere immagini permanenti della struttura interna di un oggetto. Consente pertanto lo studio e l’esame dei vari organi e apparati del corpo umano tramite le loro immagini. In particolare, le condizioni di radiotrasparenza dell’organo vengono appositamente modificate per poter raggiungere rilievi che non apparirebbero evidenti al solo esame diretto. Sono così eseguite le radiografie dell’apparato digerente (esofago, stomaco, duodeno,…).

Controindicazioni: gravidanza

In caso di gravidanza parlare con il radiologo

pattern
http://www.studioradiologicocatania.it/wp-content/themes/blake/
http://www.studioradiologicocatania.it//
#50CCB3
style2
paged
Loading posts...
/var/www/vhosts/studioradiologicocatania.it/public_html/
#
on
none
loading
#
Sort Gallery
http://www.studioradiologicocatania.it/wp-content/themes/blake
on
yes
yes
off
off
off